sd main logo
Menu

CORSI 2019-2020

Inserimenti e Colloqui

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 5 Dicembre 2020 in diretta Streaming


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
EVENTO GRATUITO PER GLI AFFILIATI CICOGNA CENTER E WONDERBABY

Progettare Esperienze Educative

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 7 Novembre 2020 in diretta Streaming


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
EVENTO GRATUITO PER GLI AFFILIATI CICOGNA CENTER E WONDERBABY

Le Crisi Familiari

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 8 Febbraio 2020 - Caronno Pertusella (VA) + Streaming

Quali impatti sul ruolo di educatore, come gestire i rapporti con i bambini e con le famiglie in crisi, analisi di situazioni reali.

Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
EVENTO GRATUITO PER GLI AFFILIATI CICOGNA CENTER E WONDERBABY

Outdoor Education

L’idea, l’approccio e la progettazione dello spazio educativo

Corso di aggiornamento professionale 

Sabato 18 Gennaio 2020 - Romano di Lombardia (BG) 9:00-12:00 PARTE TEORICA / 13:00-16:00 PARTE PRATICA

“Troverai più cose nei boschi che nei libri. Gli alberi e i sassi ti insegneranno cose che nessun uomo ti potrà dire.” Bernard di Clairvaux

L’esperienza pedagogica dell’outdoor education negli ultimi anni ha sbaragliato la modalità sedimentata da troppi anni di fare educazione senza tener conto dell’ambiente circostante. La riscoperta della natura come elemento fondamentale per l’educazione e innumerevoli altri ambiti sociali, ha permesso di modificare il paradigma pedagogico riportando l’importanza sulla dimensione dell’esperienza come senso, piuttosto della formazione come sola competenza.

L’esperienza pedagogica dell’Outdoor Education fa riferimento ad una serie di pratiche educative che ha comunque come fondamento la valorizzazione e il riconoscimento dell’ambiente, poiché la natura è ambiente educativo. In Germania e in altri paesi del nord Europa da anni si lavora tenendo conto di questa fondamentale dimensione, come componente indispensabile alla crescita del bambino, sin dai primi mesi di vita.

Farnè, pedagogista e docente di didattica, specifica la pratica dell’outdoor education indicando che «pone “semplicemente” l’accento su un punto di vista, o meglio, su un orientamento pedagogico: quello di valorizzare al massimo le opportunità dello star fuori (out-door) e del concepire l’ambiente esterno in sé come luogo di formazione».

Questa corrente filosofico-pedagogica è da considerarsi un insieme di pratiche educative-didattiche che si basano sull’utilizzo dell’ambiente naturale come spazio privilegiato per le esperienze e per l’educazione.

L’approccio sensoriale-esperienziale come base per lo sviluppo della persona e del suo iter d’apprendimento, si muove all’interno di una rete di relazioni reali a contatto con la natura nella semplicità, magia e forza che essa ci mostra attraverso le sue manifestazioni. Fondamentale pertanto la cura degli spazi interni, del contesto educante che deve permettere di esprimere le proprie peculiarità e consentire di esprimere e potenziare le competenze emotive, affettive, sociali, espressive, creative e senso-motorie.

OBIETTIVI :

• Conoscere l’idea di fondo dell’educazione attraverso gli stimoli dell’ambiente esterno

• Progettare delle attività e delle esperienze

• Pensare e predisporre l’ambiente di lavoro


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
Costo: 50€ 

Psicomotricità con Materiali Poveri

Inquadramento teorico e spunti di lavoro nei sevizi all’infanzia.

Corso di aggiornamento professionale 

Sabato 14 Dicembre 2019 - Romano di Lombardia (BG) 9:00-12:00 PARTE TEORICA / 13:00-16:00 PARTE PRATICA

Nei servizi all’infanzia da sempre ricopre un ruolo di fondamentale importanza la psicomotricità, un’attività che permette di esprimersi attraverso il gioco movimento, creando relazioni con l’altro, e il cui obiettivo principale è quello di permettere l’intrecciarsi in armonia di aspetti motori, affettivo – relazionali, cognitivi e sociali. Attraverso questa attività il bambino prende coscienza del proprio sé corporeo, sviluppa la coordinazione, affina la motricità e aumenta il livello di autonomia personale e verso l’altro.

Il  rapporto psicomotorio nella pratica educativa comprende differenti approcci fondamentali perché  venga percepita in maniera funzionale sia attraverso la relazione che attraverso gli spazi e le proposte pratiche di gioco e condivisione.

Attraverso questo percorso avremo la possibilità di avere un’infarinatura generale rispetto alla psicomotricità, nonché conoscere alcuni giochi e alcune attività da poter svolgere in ambito educativo e non.

L’esplorazione attraverso i propri sensi e le proprie emozioni, il gioco simbolico, lo spazio dedicato all’attività e gli schemi motori di base, si intrecceranno con alcune attività da progettare con materiali poveri come carta, cartone e materiali da riciclo.


OBIETTIVI :

• Conoscere alcune basilari informazioni sulla psicomotricità

• Individuare la funzionalità delle attività a seconda dell’età

• Attività con materiali poveri da proporre


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
Costo: 50€ 

La Stesura delle Relazioni

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 16 Novembre 2019 - Roncaro (PV) + Streaming


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
EVENTO GRATUITO PER GLI AFFILIATI CICOGNA CENTER E WONDERBABY

Bisogni Educativi Speciali

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 26 Ottobre 2019 - Romano di Lombardia (BG) 

9:00-12:00 PARTE TEORICA / 13:00-16:00 PARTE PRATICA

Nei servizi per l’infanzia è di fondamentale importanza saper accogliere ed integrare le diverse individualità personali, ai fini di sostenere la diversità e intenderla anche come risorsa. Famiglia, scuola, educatori e istituzioni sono chiamati a partecipare al percorso educativo dei bambini.

Gli educatori hanno un ruolo fondamentale nelle fasi di inserimento e durante il percorso didattico per un bambino, e devono essere consapevoli e attenti all’importanza della relazione educativo - affettiva. La dimensione dell’accoglienza deve essere strutturata in modo tale da creare un ambiente favorevole all’adattamento attraverso modalità organizzative mai scontate e sempre in movimento, seguendo i bisogni dei bambini nelle loro tappe di crescita.

Alunni con certificazione di disabilità, con difficoltà sociali o famigliari, o che presentano particolari criticità rientrano nella sfera dei bisogni educativi speciali, dei quali va tenuto conto in ogni ambiente di crescita.

OBIETTIVI :

• Conoscere l’inquadramento generale normativo

• Riconoscere e sostenere il rapporto con la famiglia

• Sostenere la genitorialità

• Individuare situazioni di fatica

• Progettare attività tenendo conto della diversità – casi pratici

Per info e iscrizioni: 
WApp 3342030631
cicognacenter@libero.it


Costo: 50€ 

Letture, Storie e Racconti per i più piccoli

Corso per genitori ed educatori del nido
Sabato 12 Ottobre 2019 - Caronno Pertusella (VA)

L’esperienza delle prime storie per i bambini come momento incantato, dal racconto a memoria, alle storie inventate, ai libri con le figure. Riflessioni e proposte per genitori ed educatori del nido.  


Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
Costo: 40€ 

L’osservazione del bambino

Osservare il gioco, l’interazione tra pari e non, le competenze comunicative. Creare e compilare le griglie di osservazione. 

Corso di aggiornamento professionale 
Sabato 21 Settembre 2019 - Castronno (VA) + Streaming
Per info e iscrizioni: WApp 3342030631cicognacenter@libero.it
EVENTO GRATUITO PER GLI AFFILIATI CICOGNA CENTER E WONDERBABY

La Fiaba e le Emozioni

UTILIZZO DEL LINGUAGGIO ESPRESSIVO DELLA FIABA E LE EMOZIONI DEI BAMBINI

Corso di aggiornamento professionale

Sabato 7 Settembre 2019 - Romano di Lombardia (BG) 

9:00-12:00 PARTE TEORICA / 13:00-16:00 PARTE PRATICA

La scoperta e la conoscenza delle emozioni, è uno dei punti di partenza fondamentali nella crescita del bambino, così come lo è la sperimentazione e mai la repressione, per insegnare alle generazioni future a non aver paura di vivere ciò che sentono.

Felicità, amore, rabbia, paura, meraviglia e disgusto sono le emozioni che è necessario affrontare e la letteratura per bambini nella storia ci ha fornito differenti spunti. Le fiabe si configurano come un fondamentale punto di partenza in un percorso educativo per affrontare specifiche tematiche.  Attraverso questa giornata  formativa cercheremo di capire l’importanza di far emergere e vivere i colori delle proprie emozioni e, partendo da un’ introduzione teorica, avremo modo di condividere punti di vista ed esperienze per creare un portfolio di strategie e attività da mettere in atto con i nostri “piccoli cuori pensanti”.

La fiaba si fa terapia per la costruzione di una buona competenza emotiva, che risulta fondamentale per la crescita individuale, per le relazioni a livello sociale nella creazione di legami significativi. Saper riconoscere, accogliere e vivere le proprie emozioni, sapersi mettere nei panni dell’altro offre la possibilità anche di avere competenza di rilettura e rielaborazione delle situazioni, nonché di attivazione di meccanismi di “messa in gioco” personale. Inutile negare che le emozioni sono il miglior mediatore tra il sé e l’ambiente circostante.

OBIETTIVI :

• sostenere la competenza emotiva;

• capacità comprendere, esprimere e vivere le proprie emozioni;

• aumentare l’attenzione e il rispetto delle situazioni altrui attraverso l’immedesimazione;

• imparare a sentirsi importanti manifestando le proprie emozioni;

• scoprire la propria immagine e riconoscersi nell’altro;

• la mimica/gestualità delle emozioni;

• insegnare l’ascolto valorizzando l’emozione;

• le emozioni in pratica attraverso le fiabe.

Per info e iscrizioni: 
WApp 3342030631
cicognacenter@libero.it


Costo: 50€ 

L’utilizzo dei diversi Materiali al Nido

SABATO 6 APRILE 2019
h. 9:00-13:00 / 14:00-18:00
Via Lecco 15, Caronno Pertusella

Corso di aggiornamento professionale condotto dalla dott.ssa Federica Croci.
Arteterapista, formata presso il “Centro di Artiterapie” di Lecco ed iscritta al Registro Professionale degli Arte Terapeuti A.p.I.Ar.T. n.371 (Associazione Professionale Italiana Arte Terapeuti).
Specializzata anche come “Praticienne” in semiologia dell’espressione, metodo Arno Stern (direttore Irse-Parigi).
La sua formazione accademica ha fatto sì che la sua attività lavorativa da sempre si sia collocata nell’ambito dello studio e della pratica dei linguaggi espressivi.

Oltre a svolgere l’attività di arteterapia privatamente, è Arteterapista presso un centro per la cura dei disturbi del comportamento alimentare.

Da anni, progetta e conduce atelier di libera espressione artistica e di pedagogia creativa presso musei, scuole, enti pubblici e privati e si occupa di formazione per insegnanti e operatori didattico/educativi.

È stata assistente alle cattedre di pittura e restauro pittorico presso l’Accademia “Aldo Galli” di Como.
Da anni è impegnata nella solidarietà famigliare, nella prevenzione del disagio dell’infanzia e nel potenziamento dei linguaggi espressivi.

Ha al suo attivo mostre personali e collettive e classificazioni di merito in diversi concorsi artistici.

Per info e iscrizioni
334 203 0631
cicognacenter@libero.it

Gruppo Fb: Corsi di formazione Cicogna Center
www.cicognacenterfranchising.com

Il Disegno ed il Linguaggio Non Verbale 

SABATO 2 MARZO 2019
h. 9:00-13:00
Via Lecco 15, Caronno Pertusella

Corso di aggiornamento professionale condotto dalla dott.ssa Maria Brescancin.
Drammaterapeuta formata presso il “Centro Artiterapie” di Lecco e iscritta al registro SPID (Società Professionale Italiana Drammaterapia).
Formata anche come Illustratrice presso l’Istituto Europeo di Design di Milano con specializzazione in Illustrazione per l’infanzia.
Ha acquisito specifiche formazioni in teatro di figura e animazione, mimo, clownerie e teatro pedagogico.
Da anni progetta e conduce laboratori creativi con linguaggi espressivi e teatrali e con strumenti e tecniche della Drammaterapia rivolti all’infanzia e all’età adulta, oltre ad incontri di formazione per insegnanti ed operatori del settore.
Ha maturato un'esperienza decennale come educatrice presso la scuola dell'infanzia, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado.
Da diversi anni partecipa ad incontri di formazione specifici sulla relazione primaria e sullo sviluppo evolutivo del bambino da zero a tre anni.

Per info e iscrizioni
334 203 0631
cicognacenter@libero.it

Gruppo Fb: Corsi di formazione Cicogna Center
www.cicognacenterfranchising.com

Il Progetto Educativo all’Asilo Nido

SABATO 19 GENNAIO 2019

h. 9-13

-Cosa è il progetto educativo

-Differenze tra progetto educativo e programmazione didattica

-Come redarre il progetto educativo ed esempi realizzati

-Quali contenuti sviluppare e come trattarli

-Linee guida pratiche per la stesura del proprio progetto